Ultimo aggiornamento20 maggio 2024, alle 00:21

Ludwig Van Beethoven

Bonn, 16 dicembre 1770 — Vienna, 26 marzo 1827

Se egli è indubbiamente il prototipo musicale della borghesia rivoluzionaria, è al tempo stesso il prototipo di una musica sfuggita alla tutela sociale della borghesia, pienamente autonoma da punto di vista estetico, non più serva. La sua*

*da Beethoven e la tragedia della forma sonata, di Willy Bettoni