Ultimo aggiornamento20 maggio 2024, alle 10:07

Stephen Sondheim

New York, 22 marzo 1930 — Roxbury, 26 novembre 2021

Sondheim rappresenta una figura rara, seppure non nuova, nel campo del teatro musicale: Il compositore-paroliere. Si tratta di una sorta di posizione privilegiata, questa (che nel Musical va sempre più affermandosi), poiché sembra quasi consentire di avvicinarsi alla problematica dello scrivere per il teatro musicale con tutte e due le varianti dell’equazione.*

*da Il musical naturalistico di Stephen Sondheim, di Enrico Truffi