Ultimo aggiornamento18 maggio 2024, alle 08:21

Armando Anthony aka Chick Corea

Chelsea, 12 giugno 1941 — Tampa Bay, 9 febbraio 2021

La musica di Chick Corea sembra portare con sé, in egual misura, echi mozartiani, ardite soluzioni ritmiche e armoniche figlie del linguaggio di Horace Silver, rievocazioni della Spagna di compositori come Granados e Albéniz, esplosioni del linguaggio più acido e provocatorio dell’ultimo Miles. Eppure, allo stesso tempo, riesce a mantenere una costante e straordinaria riconoscibilità, il suo tocco traccia una linea inequivocabile che attraversa e tiene insieme ognuna delle maschere che lo vediamo, di volta in volta, indossare*

*da Chick to Chick: volti e percorsi di Chick Corea, di Martina Cavazza