Ultimo aggiornamento21 maggio 2024, alle 23:14

Ezio Bosso

Torino, 13 settembre 1971 — Bologna, 14 maggio 2020

il suo più grande super potere era quello di tirare fuori da ognuno il meglio di sé, inaspettate capacità, perché lui credeva in te più di quanto non facessi tu stesso, lui lo vedeva, vedeva dentro e oltre di te.*

*da Ezio Bosso - il nostro ricordo, di Redazione (Michela Marchiana)

Ezio Bosso

Il nostro ricordo Abbiamo raccolto qui di seguito ricordi, aneddoti e testimonianze di alcuni scrittori della nostra redazione che, nel loro percorso di musicisti, hanno avuto modo di conoscere e […]

Per saperne di più…