Haydn allo specchio

Haydn allo specchio è un omaggio alla geniale semplicità del capostipite del classicismo viennese. Non si tratta di un pezzo “alla maniera di Haydn”, ma di un’opera che ha una sua propria cifra linguistica, che vive un suo autonomo percorso formale, un cammino lungo il quale, però, l’ascoltatore si imbatte di tanto in tanto in una serie di deliziosi  e  nostalgici ‘relitti’, oggetti musicali familiari che sembrano, appunto, ‘specchiarsi’ nel flusso sonoro che li avvolge.

 

  • Titolo: Haydn allo specchio
  • Organico: Orchestra [2.2.2(II anche Cl.B.).2  2.2.1. Perc. (2 esec.) Archi]
  • Anno di composizione: 2010
  • Durata: 9’
  • Prima esecuzione: Bolzano, Auditorium, 15-5-2010
  • Esecutori della prima esecuzione: Orchestra Haydn di Bolzano e Trento – direttore: Cristoph Eberle
  • Commissione: Orchestra Haydn di Bolzano e Trento
Svuota
COD: N/A Categoria: