Festival Piana del Cavaliere, la cultura come ripartenza della società

Cronache da Orvieto dove è da poco partita la quinta edizione del Festival della Piana del Cavaliere.

Frederic Rzewski, raccontato da chi lo ha conosciuto

Le testimonianze di amici e colleghi per un grande musicista

Un pomeriggio con Franco Petracchi

Abbiamo incontrato il Maestro Petracchi, capostipite dell’odierna scuola contrabbassistica italiana e internazionale. Qui la nostra chiacchierata.

Cosa fa il Palazzetto Bru Zane?

Uno sguardo all’attività del Palazzetto Bru Zane attivo dal 2009 per promuovere l’Ottocento musicale francese in tutto il mondo.

The Dream of Gerontius di Elgar: il viaggio sublime

The Dream of Gerontius è l’ultimo oratorio di Edward Elgar. La narrazione di un viaggio sublime (o di un sogno?) che un vecchio intraprende dopo la morte. La meta? Il Purgatorio. Non un sermone didascalico, ma un processo di rivelazione della spiritualità umana, descritto in contrasto all’ansia teologica nell’era vittoriana generata nella ragione.

Una conversazione con Tõnu Kõrvits
Una conversazione con Tõnu Kõrvits
Il 18 e 19 settembre il festival MITO SettembreMusica ospiterà la prima esecuzione italiana di “Sei la luce e il mattino” del compositore estone Tõnu Kõrvits per coro e orchestra d’archi su testi di Cesare Pavese.
Cantare la natura: intervista a Ian Bostridge
Cantare la natura: intervista a Ian Bostridge
Al Festival Cristofori abbiamo avuto l'occasione di intervistare Ian Bostridge, una delle figure di spicco del panorama musicale e culturale contemporaneo.
La nuova stagione del Palazzetto Bru Zane
La nuova stagione del Palazzetto Bru Zane
Siamo stati alla presentazione della nuova e ricca stagione del Palazzetto Bru Zane di Venezia. Qui qualche anticipazione.
“Valorizzare i valorizzatori”: il Premio AISICO del Festival della Piana del Cavaliere
“Valorizzare i valorizzatori”: il Premio AISICO del Festival della Piana del Cavaliere
A partire da quest'anno, il Festival della Piana del Cavaliere ha istituito il premio AISICO, conferito a chi si sia distinto per meriti artistici e culturali.
Coincidenze: Dante, Sciascia e la verità che porta alla bellezza
Coincidenze: Dante, Sciascia e la verità che porta alla bellezza
Tre compositrici, due Coincidenze, così il Festival della Piana del Cavaliere celebra Dante e Sciascia.
Tra musica e taglieri: cronache dal Festival della Piana del Cavaliere
Uomo e natura in musica: là «dove finiscono le parole»
Uomo e natura in musica: là «dove finiscono le parole»
"Green New Music" è il titolo della IV edizione del Festival Cristofori che, dal 15 settembre, incentrerà ogni suo evento sul rapporto Musica e Ambiente

Testimoni del presente

dialogo con Fabio Massimo Capogrosso Le voci dei compositori dentro e oltre la pandemia Abbiamo stimolato diversi compositori a rispondere a tre questioni legate al presente, per indagare le caratteristiche, le contraddizioni e le peculiarità del fare (e pensare)...

Nessun risultato

La pagina richiesta non è stata trovata. Affina la tua ricerca, o utilizza la barra di navigazione qui sopra per trovare il post.

S2 E9 - Un teatro per chi? Ricezione e sopravvivenza dell'opera in Italia
S2 E8 - L’eclettico Händel nel teatro del presente
S2 E8 - L’eclettico Händel nel teatro del presente
Un nuovo sguardo sul suo teatro e la regia
S2 E7 - Castelnuovo-Tedesco, letterato della musica
S 2 E6 - Toscanini, alla radice dell'interpretazione
S2 Spinoff - Silvia Colasanti e Mariangela Gualtieri per "MultiForme"
S2 Spinoff - Andrea Liberovici e Aldo Nove per "MultiForme"
S2 Spin-off - Fabio Vacchi e Franco Marcoaldi per "MultiForme"
S2 Spinoff - Aiora di Orazio Sciortino
S2 Ep. 5 - Astor Piazzolla: il coraggio del cambiamento
S2 Ep. 5 - Astor Piazzolla: il coraggio del cambiamento
Astor Piazzolla e la sua musica, oltre i clichés e i luoghi comuni: ritratto di uno dei musicisti più influenti del secolo scorso.
S2 Ep4 - Storia, regia, creazione: tre sguardi su Giacomo Puccini
S2 Ep4 - Storia, regia, creazione: tre sguardi su Giacomo Puccini
Il genio di Puccini visto da tre punti di vista: un compositore, un regista e un musicologo si confrontano con le sue opere
S2 Ep. 3 - Come suona un film: da John Williams ai giorni nostri
S2, ep. 2 - La nuova vita del dramma: Verdi e la regia d'opera
S2, ep. 2 - La nuova vita del dramma: Verdi e la regia d'opera
A colloquio con Mario Martone e Alberto Mattioli per discutere di Verdi e regia d'opera, oggi e nel futuro del teatro
S2 Ep. 1, The Smell of blue electricity
S2 Ep. 1, The Smell of blue electricity
Cosa c'è dietro la nascita di un brano contemporaneo? Ne parlano Flavio Tanzi e Vittorio Montalti
Spin-off: Piacere, Francesco Pennisi
Spin-off: Piacere, Francesco Pennisi
Il nome di Francesco Pennisi è apparentemente quello di un carneade della musica: eppure la sua storia - e la sua musica - meritano di essere raccontate
Ep. 14: Petrassi, l'illustre sconosciuto
Ep. 14: Petrassi, l'illustre sconosciuto
Petrassi è fin troppo conosciuto per essere stato maestro di Morricone e troppo poco per il resto. Vi raccontiamo qualcosa in più, per rendere giustizia ad un grande compositore
Ep. 13: La generazione dell'Ottanta
Ep. 13: La generazione dell'Ottanta
Dall'eclettismo di Respighi alle innovazioni di Casella e Malipiero, c'è un mondo di creatività incredibile nella Generazione dell'Ottanta - con Francesco Fontanelli e Daniele Rustioni
Ep. 12: Musica in ripartenza
Ep. 12: Musica in ripartenza
Il Circolo delle Quinte: ep. 12 con Alberto Triola, Barbara Minghetti e Nicola Sani
Ep. 11: La visione di Claudio Abbado
Ep. 11: La visione di Claudio Abbado
Con Alexander Meraviglia Crivelli e Lorenzo Fasolo
Ep. 10: Dietro le quinte
Ep. 10: Dietro le quinte
Con Salvatore Giannini e Michele Tiano
Ep. 9: Il futuro dell'Opera
Ep. 9: Il futuro dell'Opera
Con Sesto Quatrini e Fabio Vacchi
Ep. 8: Musica a scuola; presente e prospettive
Ep. 8: Musica a scuola; presente e prospettive
Con Paola Carruba e Carlo Delfrati
Ep. 7: Le identità di Ligeti
Ep. 7: Le identità di Ligeti
Con Giovanni Bietti, Ingrid Pustijanac e Massimiliano Damerini
Ep. 6: Fare nuove musiche
Ep. 6: Fare nuove musiche
Con Marco Angius e Antonio Caggiano
Ep. 5: Si può fare didattica a distanza?
Ep. 5: Si può fare didattica a distanza?
Con Roberto Prosseda, Carlo Mazzini e Giorgio Colombo Taccani
Ep. 4: Brahms e Tchaikovsky
Ep. 4: Brahms e Tchaikovsky
Con Alexander Lonquich e Anna Giust
Ep. 3: Quale futuro per la musica dal vivo?
Ep. 3: Quale futuro per la musica dal vivo?
Con Michele dall'Ongaro e Francesco Giambrone.
Ep. 2: Si può fare divulgazione online?
Ep. 2: Si può fare divulgazione online?
Con Sandro Cappelletto e Luca Ciammarughi.
Ep. 1: Benvenuti al Circolo delle Quinte!
Ep. 1: Benvenuti al Circolo delle Quinte!
Con Filippo Simonelli, Marco Surace ed Enrico Truffi.

Stravinskij e “L’Orologio apollineo”

C’è La minore e La minore: «Un tredicenne, quando è a letto sul punto di addormentarsi, è in grado di suonare il Concerto per pianoforte (in La minore) di Schumann sul registratore della sua memoria.Durante il secondo movimento probabilmente si addormenterà. Se, dieci...

Il debutto di Sokolov

  La dea stessa della musica, Euterpe in persona, è scesa dal cielo delle armonie, e siede invisibile davanti al pianoforte. Sono parole di Alberto Savinio che ben si prestano per descrivere un concerto di Grigory Sokolov, “mostro” vivente del pianoforte. Tutto...

Nessun risultato

La pagina richiesta non è stata trovata. Affina la tua ricerca, o utilizza la barra di navigazione qui sopra per trovare il post.