L’Astrée di Giorgio Tabacco e i mille volti di Orfeo

Il prossimo 5 marzo l’ensemble l’Astrée sarà ospite del Teatro Argentina con il progetto Alla ricerca di Orfeo, inserito all’interno della stagione dei concerti dell’Accademia Filarmonica. Per l’occasione abbiamo incontrato Giorgio...

Mikhail Pletnev

Mikhail Pletnev o l’assoluto ieratico Autore: Alessandro Tommasi 22 Febbraio 2020 È la terza volta che cancello l’articolo nel tentativo di scrivere del concerto del 17 febbraio tenuto da Mikhail Pletnev in Sala Verdi per le Serate Musicali di Milano. Ci sono concerti...

Una piccola introduzione ai “Peccati” di Rossini

Celebre e prolifico compositore, autore del Barbiere di Siviglia, La Cenerentola e il Guglielmo Tell, Gioachino Rossini decide di ritirarsi professionalmente nel 1824 all’età di 37 anni, al culmine della sua carriera. Stabilitosi definitivamente a Parigi nel 1855,...

Manfred

Manfred e il tormento dell’uomo moderno Autore: Ottavia Pastore 20 Febbraio 2020 Te lo dico, uomo! Ho vissuto molti anni, molti lunghi anni, ma non sono nulla ora rispetto a quelli che devo contare: epoche intere – spazio ed eternità – e la coscienza, con la...

La ferocia del contrappunto

La ferocia del contrappunto Kirill Petrenko e la Sesta di Mahler Autore: Alessandro Tommasi 30 Gennaio 2020 Chi si fosse aspettato l’araldo di una civiltà decadente, il figlio di una Vienna che ricopre d’oro gli splendori passati senza riuscire a nascondersi la verità...

La Tosca dopo la Prima

La Tosca dopo la Prima opera di grande successo  Autore: Alessandro Tommasi 20 Dicembre 2019 Dopo la grande attenzione data alla Prima, si ha a volte la sensazione che le altre recite della medesima produzione in Scala non abbiano più quella tensione febbricitante,...