Le diafonie staliniste

Le diafonie staliniste di Shostakovich Autore: Matteo Macinanti 11 Marzo 2019 “Stalin è morto!” Sono le 04:07 della mattina del 6 marzo 1953 quando la radio di Mosca dirama la notizia. Tuttavia ci vorranno ancora alcune ore affinché la notizia arrivi alle orecchie...

Ascoltando frammenti

Ascoltando frammenti Berio e il restauro di un’opera musicale Autore: Willy Bettoni 27 Febbraio 2019 I grandi maestri del passato che grazie alla loro produzione si sono guadagnati un posto nell’olimpo dell’arte e, di conseguenza, l’immortalità, avevano tutti una...

Richard Strauss e la “Sinfonia delle Alpi”

Richard Strauss (11 giugno 1864 – 8 settembre 1949) iniziò a lavorare al suo celebre poema sinfonico Eine Alpensinfonie (in italiano Sinfonia delle Alpi o Alpestre) già a partire dal 1900, eppure ci vollero ben quindici anni prima di riuscire a completare quest’opera,...

La Terza di Mahler: la Natura e il sacro

…nel mare allora andando in un’oscurità maggiore sogna l’alito di Dio e vedine la chiarità che salva            [R.Pagnanelli]             Le nove sinfonie di Gustav Mahler si potrebbero pensare come un’unica gigantesca opera dove si compie una continua lotta...

Elgar e le Variazioni Enigma

Le Variazioni per Orchestra sopra un Tema Originale Op. 36 di Sir Edward Elgar (1857 – 1934), note anche con il nome di “Variazioni Enigma”, lasciarono un profondo segno sia nella sua carriera sia in quello che si potrebbe definire come un...

L’Incompiuta di Schubert: sinfonia di tenebra

Se c’è una città al mondo dove l’evoluzione della musica può essere esperita non solo leggendo o ascoltando, ma anche camminando, questa è senza dubbio Vienna. Chi abbia voglia di fare tale esperienza può visitare, nel giro di una giornata, la casa natale di Schubert...