La musica non significa niente

Le speculazioni filosofiche sulla musica vanno accumulandosi ormai da secoli intrecciandosi agli sviluppi musicali di ciascun’epoca. Il difficile è distinguere nettamente se a causare un certo stile sia un dato orientamento filosofico oppure se l’idea...

Les Barricades Mystérieuses di François Couperin

François Couperin è una delle colonne del barocco francese che ha potuto sollevarsi grazie al rapporto con la famiglia reale, per la quale ha prestato servizio dal 1693 come organista alla Chapelle Royale di Versailles e come educatore dei principi. La monumentale...

Ceol na hÉireann: Musiche classiche d’Irlanda in Seán Ó Riada

L’Irlanda è sicuramente tra i luoghi del mondo dove più autenticamente si faccia musica, e nel dire “fare musica” non stiamo parlando unicamente di produzione di opere e composizioni ma dell’importanza capitale che la musica possiede all’interno del tessuto sociale di...

5 Ascolti per incontrare Respighi

Ottorino Respighi era eclettico e tradizionalista, un valorizzatore della tradizione italiana e un grande conoscitore di tradizioni estere, violinista, direttore d’orchestra, musicologo e capace di comporre musica che sospinge delle balene a librarsi nel cielo....

La pienezza creativa nel silenzio: l’oriente di Arvo Pärt

Parlare oggi di Arvo Pärt significa parlare di un fenomeno musicale dalla vastissima portata d’interesse che, allo stesso tempo, non ha trovato ancora un’ altrettanto vasta e compiuta discussione teorica, la quale si riduce a pochi testi specifici e, principalmente,...