Quinte Nascoste #6: Zoltán Kodály

Care parallele e cari paralleli,
benvenuti alla sesta “Quinta Nascosta”, il contenuto esclusivo per gli iscritti alla nostra newsletter Punto e Contrappunto!

Cos’è Quinte Nascoste

In musica parliamo di Quinte Nascoste quando intendiamo uno specifico errore di scrittura nello stile contrappuntistico o fugale di scuola. Nel nostro caso, oltre a voler giocare con la nostra passione da nerd per gli “errori” musicali, si tratta di una breve rubrica audio, curata a turno dai nostri autori, in cui si racconta un aneddoto nascosto di un grande personaggio della storia della musica. Questo mese parleremo di Zoltán Kodály e del suo metodo.

La newsletter di Quinte Parallele è un contenuto disponibile per tutti i nostri lettori. Se ti è piaciuta e vuoi darci una mano a far crescere questo tipo di contenuti, invita i tuoi amici e contatti a iscriversi: è facile, basta cliccare sulla finestrella in basso a destra su tutte le pagine del nostro sito.

Commenta se ti è piaciuto il contenuto di Quinte Nascoste, o se hai suggerimenti per i prossimi personaggi di cui vorresti sentire svelate le Quinte Nascoste.

Ci sentiamo tra un mese, alla prossima newsletter!

Articoli correlati

Quinte Nascoste #10: Santa Cecilia

are parallele e cari paralleli, benvenuti alla decima "Quinta Nascosta", il contenuto esclusivo per gli iscritti alla nostra newsletter Punto e Contrappunto! Cos'è Quinte Nascoste In musica parliamo di Quinte Nascoste quando intendiamo uno...

Quinte Nascoste #9: Steve Reich

are parallele e cari paralleli, benvenuti alla nona "Quinta Nascosta", il contenuto esclusivo per gli iscritti alla nostra newsletter Punto e Contrappunto! Cos'è Quinte Nascoste In musica parliamo di Quinte Nascoste quando intendiamo uno specifico...