Per una poetica della “macchina”

Per una poetica della “macchina” Prokofiev e il suo tempo Autore: Artin Bassiri Tabrizi 23 Aprile 2020 Una delle descrizioni più puntuali e ispirate concernenti l’opera e l’immaginazione di Sergej Prokofiev appartiene ad Alfred Schnittke. Si tratta di un...

Concorso Tchaikovsky

Concorso Tchaikovsky squarci di un luminoso futuro Autore: Alessandro Tommasi 21 Luglio 2019 Raccontare quindici giorni di Concorso Tchaikovsky è una sfida impegnativa. Riassumere in qualche facciata tutto ciò che si sente, che si vede, che si impara in due settimane...

Io sono realista

Io sono realista musica, poesia e parola in Ciaikovskij Autore: Redazione 6 Maggio 2019 La disputa sull’egemonia tra parola e musica che appassionò tutto l’Ottocento romantico non fu limitata esclusivamente all’Europa. Anche in Russia, infatti, i compositori si posero...

Modest Musorgskij

Modest Musorgskij genio incompreso e martire dell’arte Autore: Redazione 10 Gennaio 2019 La vita di Musorgskij durò poco più di quarant’anni, fu caratterizzata da un inizio oscuro, un brillante nucleo centrale e una fine disgraziata. Fu la vita di uno scapolo...