Una piccola introduzione ai “Peccati” di Rossini

Celebre e prolifico compositore, autore del Barbiere di Siviglia, La Cenerentola e il Guglielmo Tell, Gioachino Rossini decide di ritirarsi professionalmente nel 1824 all’età di 37 anni, al culmine della sua carriera. Stabilitosi definitivamente a Parigi nel 1855,...

Manfred

Manfred e il tormento dell’uomo moderno Autore: Ottavia Pastore 20 Febbraio 2020 Te lo dico, uomo! Ho vissuto molti anni, molti lunghi anni, ma non sono nulla ora rispetto a quelli che devo contare: epoche intere – spazio ed eternità – e la coscienza, con la...

La ferocia del contrappunto

La ferocia del contrappunto Kirill Petrenko e la Sesta di Mahler Autore: Alessandro Tommasi 30 Gennaio 2020 Chi si fosse aspettato l’araldo di una civiltà decadente, il figlio di una Vienna che ricopre d’oro gli splendori passati senza riuscire a nascondersi la verità...

La Tosca dopo la Prima

La Tosca dopo la Prima opera di grande successo  Autore: Alessandro Tommasi 20 Dicembre 2019 Dopo la grande attenzione data alla Prima, si ha a volte la sensazione che le altre recite della medesima produzione in Scala non abbiano più quella tensione febbricitante,...

Il Requiem di Verdi

Il Requiem di Verdi secondo Daniel Oren Autore: Silvia D'Anzelmo 3 Dicembre 2019 In questi giorni la Sala Santa Cecilia dell’Auditorium Parco della Musica risuona del Requiem più buio mai scritto nella storia: quello di Giuseppe Verdi. Il dramma dell’uomo davanti...

“Triumph to Exist”

“Triumph to Exist” Lindberg a Santa Cecilia Autore: Valerio Sebastiani 28 Novembre 2019 L’ultima composizione di Magnus Lindberg, presentata circa un anno fa al Southbank Centre di Londra, è finalmente approdata in prima italiana a Santa Cecilia, sotto la bacchetta di...